Itrec: gip Potenza convalida sequestri

Il gip di Potenza ha convalidato il sequestro d'urgenza di tre vasche di raccolta delle acque di falda e di una condotta di scarico dell'impianto Itrec di Rotondella (Matera), gestito dalla Sogin, disposto d'urgenza lo scorso 13 aprile dalla Dda del capoluogo lucano in relazione a un'inchiesta su una presunta contaminazione delle acque sversate nel mar Jonio. L'indagine, svolta in collaborazione con i Carabinieri del Noe, parte dall'accertamento della presenza di due sostanze cancerogene (cromo esavalente e tricloroetilene) in una falda acquifera che attraversa l'area dell'impianto, e da una condotta arriva fino allo Jonio.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Abriola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...